Tarocchi lavoro: perché leggerli

tarocchi lavoro

Tarocchi lavoro: perché leggerli

La scuola prima e il lavoro poi sono tra le esperienze centrali nella vita di una persona. È nel lavoro che esprimiamo le nostre capacità, ci mettiamo in gioco, apprendiamo cose nuove, saliamo la scala impervia ma gratificante della carriera. Il lavoro ci fa incontrare alcuni dei nostri migliori amici, forse anche partner, ci fa incontrare e scontrare con centinaia di persone negli anni; dire quale lavoro facciamo è una delle prime cose che riveliamo di noi a una nuova conoscenza. Sull’attività che svolgiamo fondiamo parte dell’idea di noi stessi, della nostra autostima.

Certo, il lavoro è anche terreno di conflitti, scontri, angherie, obiettivi mancati, soldi persi, stipendi insufficienti, opportunità frustrate. L’attività che svolgiamo per la maggior parte del giorno, quindi, è anche una delle fonti principali delle nostre ansie e dei nostri problemi.

Ecco così entrare in gioco la lettura dei Tarocchi sul lavoro, che puoi richiedere ai nostri cartomanti.

Quando tutto va bene, si è pienamente soddisfatti, è difficile che si pensi di chiedere una lettura delle carte riguardo al lavoro. Ma a dire il vero, molte persone non si sentono valorizzate nel mestiere che svolgono, vorrebbero una promozione oppure vorrebbero cambiare mestiere; altri si ritrovano disoccupati e desiderano sapere quando e come troveranno un’occupazione gratificante; altri ancora non vanno troppo d’accordo coi colleghi e sono interessati a capire come risolvere questo conflitto. In tutti questi casi, farsi leggere i Tarocchi sul lavoro aiuta. Vediamo perché.

Interrogare i Tarocchi sul lavoro ti permette di:

  • Scoprire quali sono le tue potenzialità nascoste e quali “forze” ti aiuteranno per proseguire proficuamente la tua carriera. In questo modo acquisirai più coscienza delle tue capacità e riceverai dei consigli produttivi.
  • Indagare le relazioni personali, ad esempio con il capo o i colleghi. Vedere come i conflitti in atto si svilupperanno e termineranno.
  • Capire se è meglio restare dove sei oppure cambiare lavoro.
  • Accorgerti delle opportunità nuove che si presenteranno nel prossimo futuro in modo da saperle cogliere.
  • Se sei disoccupato, i Tarocchi potrebbero suggerirti una persona in grado di aiutarti o un settore al quale potresti dedicarti.
  • Leggendo i Tarocchi potrai capire come approfittare di un periodo prospero o sapere se esso sta per iniziare.

Come vedi, sono tanti i segreti del futuro che possono essere indagati quando si interroga i Tarocchi sul lavoro. Se ti rivolgi a un cartomante esperto, egli sarà in grado di far convergere intorno a questo tema, che evidentemente ti sta a cuore e impegna molto la tua vita, anche scoperte utili legate alla tua crescita personale generale.

Non dimentichiamo che i Tarocchi nascono nel Rinascimento per rappresentare e sondare proprio il percorso di crescita spirituale dell’individuo: il lavoro è una parte fondamentale del cammino spirituale della persona, tanto da essere rappresentato negli Arcani Minori sotto forma dei semi, i quali rimandano alle categorie di lavoratori che componevano la società del tempo. Gli Arcani Minori, che descrivono le attività umane, sono la metà delle carte che compongono il mazzo: così, il lavoro è di fondamentale importanza per scalare la vetta della crescita personale fino alla sapienza.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Open chat
1
Ciao
Come posso aiutarti?