Come ritrovare l’Amore

come ritrovare l'amore

Come ritrovare l’Amore

Come ritrovare l’Amore: consigli e risorse

Molte persone si avvicinano alla cartomanzia online e telefonica portando domande relative alla sfera dell’amore. E questo è normalissimo, se ci pensiamo: niente come l’amore è in grado di suscitare emozioni forti e a volte difficili da districare e razionalizzare. Anche il futuro, quando parliamo di sentimenti, è sempre mutevole e difficile da prevedere senza l’aiuto della cartomanzia.

La domanda principale che i consultanti ci fanno è: “come posso ritrovare l’amore perduto?”, “è possibile riconquistare l’ex partner?”, “lui/lei mi ama ancora, mi pensa ancora?”.

Ritrovare l’amore perduto significa, nella maggior parte dei casi, voler riportare a sé una persona che si è allontanata, risvegliando in lei il sentimento che sembra aver dimenticato. In questo le carte dei Tarocchi, oltre all’analisi e all’osservazione della situazione, possono darci molti consigli utili.

Per capire se è possibile riportare a sé una persona, bisogna avere prima ben chiari certi pilastri fondamentali:

  • L’amore è una libera scelta e non può essere imposto: se esistesse un filtro di amore infallibile, non sarebbe etico e nemmeno soddisfacente usarlo.
  • L’amore è inteso in modi diversi a seconda delle persone: qualcuno lo vede come un impegno sociale, come un rivelatore di status, mentre per qualcun altro è un sentimento libero e mobile che non deve per forza concretizzarsi nello “stare insieme”.
  • La volontà di amarsi deve esserci da entrambe le parti. Se l’altro, in linea teorica, ci ama ma non vuole stare con noi, è inutile insistere. In amore, il volere è primario persino rispetto al sentimento.

Questi sono pilastri etici che ci possono guidare nel percorso per recuperare l’amore. Nel concreto, invece, è di primaria importanza capire se:

  • Lui/lei prova ancora un sentimento d’amore.
  • Lui/lei pensa ancora a noi oppure ha trovato un altro amore.
  • I problemi che hanno causato l’allontanamento sono superabili o no.

Queste sono informazioni che le carte dei Tarocchi possono darci, e sono le domande più utili che è possibile fare al proprio cartomante di fiducia.

Cartomanzia per ritrovare l’amore

I cartomanti dell’amore sono persone formate con corsi specifici e sono sia esperti nell’arte dei Tarocchi sia abili “consulenti” nella sfera affettiva. Sono pazienti ascoltatori che, in totale anonimato, possono raccogliere le paure e i problemi dei consultanti e trasformarli in utili consigli, appoggiandosi alla lettura del futuro data dalle carte ma anche alla loro esperienza nel campo dei sentimenti.

Rivolgerti a una di queste figure, quando stai cercando di ritrovare un amore perduto, è una risorsa in più che ti potrà aiutare ad affinare i tuoi strumenti di seduzione per riportare da te la persona che ami, oppure ti potrà aiutare a capire quando è il caso di fermarti e ripartire da te stesso/a, abbandonando ricerche fallimentari e aprendoti a nuove esperienze.

Ricorda che, sia quando è possibile recuperare l’amore sia quando non è possibile, il consiglio più utile è sempre ripartire da te, dalle tue capacità e dai tuoi desideri, per ricominciare il tuo percorso con una coscienza maggiore di quella che avevi prima.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Open chat
1
Ciao
Come posso aiutarti?